Ben Wallace- Il riscatto onniscente



Lottare fin dal giorno in cui apri gli occhi per la prima volta senza mai lasciare nulla al caso.
Costruire un percorso vitale seguendo questo pensiero porta ad essere determinati e decisivi in ogni ambito della vita.
La consapevolezza di non fermarsi al primo ostacolo ma riprendere la rincorsa e superarlo definitivamente.
Credere in ogni cosa che si fa mettendoci tutto l’impegno possibile.
Il sentiero tracciato fin da bambino ha permesso di lottare su ogni palla come se fosse l’ultima cosa da fare.

L’onniscenza è la capacità di essere a conoscenza di tutto ciò che è accaduto in passato, che sta accadendo nel momento presente e che accadrà nel futuro.
Un bambino che vive insieme ad altri 10 fratelli con la madre costretta per lavoro ad essere sempre fuori casa come fa ad avere un futuro?
Prende degli stracci per far su un pallone, per cercare di svagarsi da una situazione famigliare disastrosa.
È consapevole del mondo in cui vive , vuole solo rendere la sua vita migliore.
Attenzione non pensiate che sia un ragazzo stupido , ha una mente limpida ed è conscio di cosa gli succede attorno.
Già da piccolo lavora , comincia a tenersi qualche soldo per se.
È un ragazzo lucido di testa, sa cosa deve fare per continuare a vivere.
Il corpo cresce e qualcuno si accorge di lui.
Ha il sostegno di chi li vuole bene, era dotato in tutto gli sport che faceva.
Gli dei della palla spesso costruiscono corpi maestosi per questo gioco, ecco stavolta hanno veramente esagerato.
Nel 96 si dichiara eleggibile per il Draft ma non viene preso.
Lui però resta sostanzialmente se stesso, continua a lavorare sul suo fisico in maniera morbosa.
Entrerà nell’Nba e lascerà un segno indelebile, soprattutto in quel di Detroit; Uno dei giocatori non draftati più forti di sempre.
Un atleta inesauribile di questo sport; Forza fisica, atletismo , doti eccellenti in difesa, sono solo alcuni pregi di questo corpo costruito col metallo che ha stoppato qualsiasi cosa circolasse vicino al canestro.



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*