Chi è il miglior tiratore da tre punti della storia?



Il dibattito è aperto ormai da qualche anno, con Steph Curry che continua a polverizzare record il trono di Ray Allen vacilla sempre di più.

Ma chi è veramente il miglior tiratore da tre punti della storia?

Ray Allen ha dalla sua parte 2.973 triple realizzate in carriera in 1.300 partite , classifica in cui detiene il primo posto, una meccanica sicuramente migliore e più “classica” rispetto a quella di Curry, è probabilmente migliore di lui nei tiri piazzati, grande specialità della casa e spesso riesce a realizzare triple importanti anche nei momenti decisivi della partita , rendendolo un po’ più clutch rispetto al nativo di Charlotte.

(Fonte foto: usatoday.com)

Curry ha 2092 triple realizzate in 616 partite giocate , una media al dir poco spaventosa , detiene il record di triple realizzate in una singola stagione (402) , maggior numero di partite consecutive con almeno una tripla a segno (157), non ha mai tirato da tre punti con meno del 41% in una stagione, nel 2016 ha avuto un TS% del 0.669% ( il migliore della storia) , record con più partite con 7 o più triple realizzate (59) e dal 2014-2015 tira con almeno il 40% da ogni posizione dietro l’arco , potremmo continuare ma non avrebbe senso.

(Fonte foto: Bigplay.com)

Se Ray Allen è ancora il miglior tiratore da tre punti della storia lo è ancora per poco, subito dopo di loro due seguono Reggie Miller con 2.560 triple realizzate in carriera , secondo solo dietro a Allen e probabilmente Klay Thompson e per lui non servono molte descrizioni, basta vedere un video della sua meccanica di tiro e capacità di realizzare triple in ogni modo.

Curry , Allen , Miller, Thompson, chi è veramente il migliore ?

Guardando le statistiche la risposta sembra chiara ma c’è ancora molto tempo per cambiare idea.



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*