Il ritorno che diventa leggenda



Finali 1970
Game 5
Palla a Wilt Chamberlain
Willis Reed, capitano dei Knicks, provando a difendere contro il gigante in gialloviola, ricadette male subendo un grave infortunio alla gamba che lo costrinse a uscire.
Il referto dei medici fu quello di stare fuori per tutta la serie finale.
Nel frattempo in gara 6 con Chamberlain a piede libero, i Lakers vinsero guidati dai 45+27 di Big Dipper.
Walt Frazier, play dei Knicks, prima di gara 7, raggiunse Reed e gli chiese un piccolo supporto in campo, anche di pochi secondi.
Il capitano rispose: “Se riuscirò a stare in piedi sarò con voi”.
Reed entrò in campo per i primi minuti di gara 7 segnando i primi due canestri che diedero la carica ai Knicks che guidati dai 36 di Frazier portarono a casa partita, serie e titolo.
Reed fu nominato MVP delle finali e ancora oggi il suo rientro dopo l’infortunio resta nella leggenda dopo 47 anni



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*