The Joker



The Joker
Nikola Jokić
(Sombor, 19 febbraio 1995)
L’ala grande/centro dei Denver Nuggets è tra i più promettenti giocatori della nba
Nikola sta provando un’impresa difficile, a dir poco impossibile, l’impresa di portare Denver ai playoff
Da non dimenticare che nella notte tra il 15 e 16 di febbraio, il giovane serbo ha realizzato un record incredibile, è stato il più veloce di sempre ad aver realizzato una tripla doppia, ebbene si, è riuscito a realizzarla in 14 minuti e 33 secondi
Coach Malone dice di lui :“Devo trovare un modo di utilizzarlo e di sfruttare i suoi punti di forza, senza che si ritrovi e pensare ‘oggi devo fare il Superman della situazione’. C’è una linea sottile tra le due cose. Non voglio che si senta che tutto dipende da lui” e aggiunge un particolare non da poco,per coach Malone Nikola è insieme a Curry il miglior giovane che abbia mai allenato.
Un opinione molto rispettabile e molto positiva su di lui la da LeBron James non uno a caso che dice che secondo lui è uno dei migliori giocatori al mondo nel gioco del post basso
Ora analizziamo le sue statistiche per capire come sta portando al miracolo inatteso i Denver Nuggets, Joker viaggia con 17.5 punti di media, 10,5 rimbalzi di media, che lo collocano tra i migliori 10 rimbalzi della nba per statistiche, e un educato 6.0 assist di media, vanta anche 8 triple doppie stagionali, una statistica da invidiare per essere un centro, ma un centro che trova delle vie di passaggio che moltissime Ale piccole nemmeno si sognano

Riuscirà il serbo nel miracolo dei playoff? Ma soprattutto pensate che per lui e per la sua crescita sia meglio fare la star a Denver con il quale difficilmente arriverà a un titolo presto o cambiare roster e cercare di vincere l’anello in una squadra più organizzata?
Joker farebbe gola a parecchie squadra in lizza per il titolo quest’anno nel ruolo di centro, chissà che l’anno prossimo non sarà il colpo inaspettato.



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*