NBA, Durant parla di LeBron: “Facile essere il migliore quando hai giocatori scarsi in squadra”

Queste sono state le dichiarazioni del neo campione NBA e MVP delle Finals che ha parlato così alla sul primo intervento post Finals ai microfoni di Yahoo Sports:

“Credo sia più facile essere visto come il miglior giocatore al mondo quando ti ritrovi in squadra dei compagni di basso livello. È indubbiamente più difficile invece dimostrare tutto il tuo valore quando sei circondato da grandi giocatori. Dal canto mio, sono fiero di come riesco a lavorare duro e a mettere sul campo tutto ciò che ho, indipendentemente dalla squadra in cui gioco. Ora però sento di far davvero parte di questo gruppo, finalmente sento di essere a tutti gli effetti un Warrior

Dichiarazioni molto forti da parte di Durant, arriverà la risposta del King?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *