I Golden State Warriors offrirono un contratto a Kobe Bryant prima di ritirarsi



Nel 2016, durante l’ultima stagione disputata da Kobe Bryant, il GM sei Warriors gli fece la proposta di giocare un altro anno, ma non con i Lakers, bensí con gli stessi Warriors.

Non sono solo voci dato che sono state confermate dallo stesso Bryant, queste le dichiarazioni:

Io e Bob Myers ci siamo incontrati nel corso del weekend del mio ultimo All-Star Game. Alloggiavamo nello stesso hotel. Io mi sono congratulato per l’incredibile lavoro svolto coi Warriors e lui mi ha sùbito chiesto se fossi interessato a unirmi al team di Golden State, rinunciando al ritiro e disputando un’altra stagione



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*