Virtus Roma is coming



La squadra capitolina dopo anni di purgatorio sembra essere pronta a fare di nuovo il grande salto.

La rivoluzione è partita sin dal social network della stessa virtus con molte innovazioni e un unico slogan fisso “#VirtusIsComing”.

Successivamente è stata annunciata ufficialmente la nuova casa della virtus Roma, in questo caso un grandissimo come back a quella che è stata per tanti anni la casa della squadra romana, il Palalottomatica.

Poi si è passati a fare sul serio, sono andati sul mercato portando firme non di basso rilievo.

Il ritorno di Daniele Sandri prima, la grande firma del Play ex Brindisi Nic Moore, poi Marco Santiangeli, il giovane talento vivaio Stella Azzurra, e con tre stagione di NCAA alle spalle, Amar Alibegovic, la conferma di Aristide Landi, la firma anche di Andrea Saccaggi, ma il vero e grande colpo è stato annunciato ieri alle 16:00, il centro ex Cremona, nonché ex giocatore NBA di 76ers, Cavs, Nets, Henry Sims.

Un asse play-pivot da far paura, che sembra essere finalmente una base solida per il ritorno ai livelli che la Virtus Roma e i tifosi romani meritano.

Sembra proprio il caso di dirlo: #VitusIsComing



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*