L’essenzialità di Peja Stojakovic



“L’essenziale è invisibile agli occhi”. Come si fa ad essere invisibili per un uomo di 206 centimetri? Ovviamente è impossibile, ma il concetto di essenzialità racchiude in qualche modo tutta la sua carriera.
Un giocatore elegante ed essenziale allo stesso tempo, che nella sua carriera non ha mai lasciato nulla al caso, ogni tiro era una sinfonia cestistica dell’est Europa. Se Larry Bird è arrivato a dire che possiedi uno dei migliori tiri della storia del basket, vuol dire che la tua impronta in questo sport rimarrà impressa per sempre.
Nel 2011 con i Dallas Mavericks di “Wunderdirk” si laurea campione Nba, il sogno di una vita difficile e per certi versi drammatica, (a causa della guerra nel suo paese da cui è dovuto fuggire) è finalmente diventato realtà.
“Sinteticità di espressione, concisione di Stile”. La definizione perfetta di tutto ciò che ha rappresentato Peja Stojakovic per Il Basket.

43 anni oggi per Peja Stojakovic.



Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*